favignana1.jpg
favignana3.jpg
favignana2.jpg
Mare

Favignana

Manifestazioni

Segnala un evento


Principale isola delle Egadi a circa 7 km dalla Sicilia. Deriva dal latino "Favonius" termine con il quale i romani indicavano il vento caldo proveniente da Ovest.
I romani la chiamarono "Aegusa", i greci "Aigousa" cioè "che ha capre".
La presenza umana risale al paleolitico superiore, prima vi sbarcarono i Fenici VIII sec aC, nel 241 aC i romani e, con la caduta dell'Impero romano cadde in mano ai Vandali, Goti e Saraceni.
Nel 1081 i Normanni, sotto il governo di Ruggero d'Altavilla, vi realizzarono un villaggio e possenti fortificazioni: il forte S. Giacomo (all'interno dell'ex carcere in paese) e quello di S. Caterina (in cima al monte omonimo); seguì il destino della Sicilia fino al XVI sec.
Passò ai Borbone e divenne proprietà dei Pallavicini-Rusconi di Genova e, nel 1874 ai Florio che potenziarono le tonnare.

Monumenti
Chiesa Immacolata Concezione: XVIII sec con un Crocifisso ligneo e una statua di S. Antonio del XVII sec;
Villa Florio: del 1876 è una palazzina neogotica, oggi è proprietà del comune e ospita l'Info Point turistico;
Ex stabilimento della tonnara: non più attivo per causa ridotto numero di tonni pescati; si organizzano visite guidate da operai della tonnara;
Castello S. Caterina: sulla cima del monte omonimo del IX sec. Ampliato nel 1081 e rimaneggiato nel 1655; destinato a prigione dai Borboni dal 1794 al 1860 con lo sbarco dei mille.
Conosci questa località ?
Oppure chiedi a chi la conosce

Aggiornamenti degli utenti

Se conosci notizie ulteriori, hai consigli per chi intende visitare questa località, oppure precisazioni particolari, scrivile qui in modo da aiutarci a tenere sempre aggiornata la scheda della località.

Foto inserite dagli utenti
Click per ingrandire

Aggiungi
Foto

Carica un'Immagine

×

Diari di viaggio
Click per leggere

Aggiungi
Diario